Torna al Porto Antico di Genova la Festa dello Sport: dal 20 al 22 maggio al via la 18ª edizione – Babboleo

Torna al Porto Antico di Genova la Festa dello Sport: dal 20 al 22 maggio al via la 18ª edizione

Condividi questo Post

Conto alla rovescia per la 18ª edizione della Festa dello Sport, in programma dal 20 al 22 maggio a Genova. Una non stop di sport per decine di migliaia di partecipanti, tra studenti, famiglie, appassionati di fitness e sportivi di ogni età e abilità. Su una superficie di oltre 130.000 metri quadrati che comprenderà tutti gli spazi all’aperto del Porto Antico, di Piazza Caricamento e i moduli espositivi dei Magazzini del Cotone, i partecipanti avranno l’opportunità di cimentarsi in oltre 90 discipline e attività sportive, come sempre in maniera completamente gratuita e con la costante assistenza di qualificati istruttori. Alle tradizionali discipline (calcio, volley, basket, tennis, rugby, canottaggio e vela) si aggiungono baseball, calistenics, squash, pugilato e i giochi della mente, con ampio spazio dato agli port acquatici e ampi spazi polifunzionali nei quali si alternano discipline e attività differenti.

Oltre 180 le associazioni e le scuole impegnate venerdì dalle 9 alle 19, sabato e domenica dalle 10 alle 19 con oltre 100 eventi in programma.  

“Con Festa dello Sport celebriamo, infatti, ancora una volta, i valori dell’attività sportiva: lo spirito di cooperazione, il senso di appartenenza, il rispetto dell’avversario, concetti e ispirazioni di vita che lo sport ci insegna e trasmette, naturalmente, fin da piccoli” commenta il presidente di Porto Antico di Genova, Mauro Ferrando.

“La Festa dello Sport – ribadisce l’assessore allo sport della Regione Liguria Simona Ferro – è un veicolo di promozione dello sport e dei suoi valori verso i giovani davvero unico, anche a livello nazionale., Il sostegno al mondo dello sport per tutti continua 365 giorni all’anno, dopo la Festa arriverà l’Annuario Ligure dello Sport e poi lo SportAbility Day a settembre”.

“I bambini aspettano con trepidazione, anno dopo anno, l’arrivo della Festa, e sono ormai molte le generazioni di ragazzi che si sono avvicendate al Porto Antico e che hanno fra i loro ricordi d’infanzia le giornata trascorse a correre e divertirsi alla Festa dello Sport – sono le parole di Luisella Tealdi, Responsabile dell’Ufficio Eventi di Porto Antico di Genova – Per noi, sapere di aver conquistato un posto nell’immaginario dei giovani è la soddisfazione più grande e ci ripaga di tutto l’impegno che mettiamo in questo nostro lavoro, che pur tra mille difficoltà rimane sempre il più appassionante del mondo”.

“La Festa dello Sport – chiude Michele Corti, ideatore di Stelle nello Sport è la sintesi di un lavoro lungo un intero anno. La nostra missione quotidiana è quella di promuovere lo sport e i suoi valori, soprattutto ai giovani. Portiamo nelle scuole, grazie ai nostri talent, messaggi di inclusione, fair play, educazione e sana alimentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Recensioni Cinema

VICINI DI CASA, la recensione di Maria Francesca Genovese

Babboleo.it presenta le recensioni del critico cinematografico Maria Francesca Genovese sulle principali proposte e novità cinematografiche del periodo. Il film di questa settimana è VICINI DI CASA

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo