Sicurezza sul lavoro: il tour “Rimani Agganciato alla Vita” promosso dalla Filca Cisl Liguria

Partito questa mattina dal cantiere del Waterfront di Levante a Genova il tour “rimani agganciato alla vita” di Filca Cisl Liguria per promuovere la sicurezza sul lavoro nel settore edile in occasione della Giornata mondiale della sicurezza e della salute sul lavoro, il prossimo 28 aprile.

Partiamo dal cantiere più impegnativo per quanto riguarda Genova, poi un tour per tutti i cantieri della città metropolitana di Genova” – racconta ai microfoni di Radio Babboleo il Segretario generale Filca Cisl Liguria Andrea Tafaria -“oltre a sanzioni e repressione, bisogna fare prevenzione che deriva da una formazione adeguata che dovrebbe essere rilasciata solo dalle scuole edili. Formazione anche e soprattutto per gli imprenditori prima di entrare in cantiere. Purtroppo chiunque oggi può aprire un’impresa, ma serve sicurezza“.

Ogni giorno quasi tre infortuni in Liguria, rendendo la regione una delle più colpite. Così un’iniziativa che vuole denunciare e sensibilizzare, distribuendo materiale informativo in 11 lingue e visitando tantissimi cantieri. “Abbiamo lanciato il nostro numero verde 800 222 420, da un anno ogni settimana in tutta la Liguria una decina di telefonate. Chiamate anonime cui segue il sopralluogo sul cantiere e, se necessaria, la segnalazione agli organi competenti”.