Entella, domenica la formazione verrà letta in Braille

Domenica 25 febbraio alle ore 14, in occasione della partita casalinga contro la Fermana, l’Entella ha in programma un’iniziativa particolare: la tradizionale lettura della formazione titolare verrà fatta in Braille, il sistema di lettura e scrittura per non vedenti e ipovedenti, la cui giornata nazionale cade proprio domenica.

La società manderà così un messaggio importante, dando prova del proprio impegno per il sociale e sottolineando l’importanza del Braille, che permette alle persone cieche e ipovedenti di avere accesso alla cultura.

A leggere l’undici sul terreno di gioco dello Stadio Comunale sarà Elisa, una ragazza 26enne con disabilità visiva.