Giornata mondiale del Jazz, a Genova il Jazz Club più longevo d’Italia

Si celebra oggi – 30 aprile – la giornata mondiale del Jazz, istituita nel 2011 dall’Unesco per celebrare il genere musicale ma anche il dialogo tra culture.

Il Louisiana Jazz Club di Genova a detenere il primato di Jazz club più longevo d’Italia con 60 anni di attività continuativa. Nato nel 1964, ha visto quattro sedi differenti e tre generazioni, ora da 25 anni in pianta stabile in Via San Sebastiano rappresenta una vera istituzione per la città. “Ho avuto la fortuna di saper apprezzare i valori della mia famiglia, iniziando fin da bambino a vivere il club” – racconta ai microfoni di Radio Babboleo Valerio Rossi, membro del direttivo del Lousiana Jazz Club – “Una scena molto viva con tanti giovani che suonano e frequentano il club, con un’apertura anche al blues, funky, rockabilly, allo ska e reggae, perchè credo che un club così antico e importante debba essere non solo la casa dei jazzisti genovesi ma da tutti i musicisti“.

Musicisti che vivono attivamente la realtà genovese e internazionali. “Sempre molto sopresi, perchè quando varcano la soglia del club e vedono i colori e le fotografie dei nostri idoli, che poi sono anche i loro maestri, si sentono trasportati per un attimo a casa loro: come negli storici club di New York”.

Ascolta qui l’intervista integrale a Valerio Rossi