Nevicate nel Levante, Poste Italiane non si ferma e invia “cartoline” dall’entroterra

Neanche la grande nevicata nei giorni scorsi nella zona di Santo Stefano d’Aveto e nelle frazioni limitrofe ha fermato i lavoratori di Poste Italiane che, anche in condizioni meteo particolarmente sfavorevoli, hanno continuato a svolgere il loro servizio, garantendo la consegna puntuale di pacchi e lettere in un ambiente imbiancato e suggestivo.

Nell’entroterra del Levante, i centri di recapito di Poste Italiane sono attrezzati al meglio per servire i cittadini residenti nelle località di altura anche durante la stagione invernale tra le strade innevate. Mezzi Fiorino dotati di gomme da neve e Panda 4×4 con un sistema di trazione integrale garantiscono il recapito della corrispondenza anche in condizioni non ottimali.

Nella foto in alto la frazione di Ascona, qui sotto un portalettere a Santo Stefano d’Aveto