Sinistri e Rc auto, in aumento nel 2024 per oltre 20 mila automobilisti liguri

Brutte notizie per oltre 20.000 automobilisti liguri, che quest’anno vedranno accrescere le tariffe delle proprie Rc auto e di conseguenza osserveranno peggioramenti alla propria classe di merito a causa di un sinistro con colpa dichiarato nel 2023.

A livello regionale si registrano percentuali più alte di quelle nazionali (2.33%) : il 2,89% degli automobilisti liguri ha dichiarato nel corso del 2023 un incidente con colpa, i dati emergono dall’analisi svolta su un campione di oltre 18mila preventivi raccolti in Liguria su Facile.it.
La Spezia è la provincia ligure in cui si sono registrate le percentuali più alte di guidatori che hanno denunciato un sinistro con colpa (3,18%) , a seguirla nella graduatoria regionale è il capoluogo ligure (3,10%) ed a chiudere la classifica sono le province di Savona (2,49%) e Imperia (1,86%).
Questi tassi fanno attestare alla regione Liguria il secondo posto nella classifica italiana in cui si sono denunciati più sinistri con colpa.

Dalle analisi emergono anche le percentuali dei prototipi degli automobilisti liguri, che vedranno peggiorare la propria classe di merito: il 2,89% del campione sarà di sesso femminile ed il 2,90% di quello maschile.
Facendo anche un’analisi sulle qualifiche professionali degli assicurati affiora come le casalinghe siano risultate essere la categoria che, in percentuale, ha dichiarato con più frequenza un sinistro con colpa (3,84%) e quindi vedranno aumentare il premio Rc auto. A seguire la serie abbiamo i pensionati (3,49%) e gli impiegati in azienda (3,41%). Attualmente la categoria degli impiegati pubblici è stata quella che ha dichiarato meno sinistri con colpa (1,56%) nel corso del 2023.

Per concludere, le notizie non sono delle più favorevoli neanche per gli automobilisti più virtuosi: i listini delle Rc auto continuano a crescere a livello globale, sempre secondo l’Osservatorio di Facile.it. A dimostrarlo sono i loro dati registrati nel mese di dicembre 2023: per assicurare un veicolo a quattro ruote a Genova ed in provincia occorrono, in media, il 24,7% in più rispetto alle percentuali dei dodici mesi precedenti.