saldi – Babboleo

saldi

Saldi 2023: novità a tutela dei consumatori anche in Liguria grazie alla nuova Direttiva Omnibus

Anche la Liguria si prepara all’inizio dei saldi estivi 2023 previsto il prossimo 6 luglio con con 5 giorni di posticipo rispetto alla tradizionale partenza, solitamente il primo sabato del mese di luglio. Un rinvio approvato il 22 marzo 2023 dalla Conferenza delle Regioni e delle Province autonome con l’obiettivo di sostenere la ripresa del commercio e supportare le attività commerciali.

Grande novità per questi saldi è la Direttiva Omnibus, in vigore a partire dal 1° luglio in attuazione delle direttive comunitarie, introdotta con l’obiettivo di proteggere il consumatore dal rischio di pratiche commerciali scorrette e comunicazioni commerciali non veritiere. Multe salate quindi ai commercianti che non rispetteranno le nuove regole.

Oltre a ribadire il divieto di effettuare scontistiche nei 30 giorni antecedenti i saldi, sarà ora obbligatorio effettuare lo sconto a partire dal prezzo più basso applicato sul prodotto nell’ultimo mese di vendita. Resta quindi il dover segnalare la percentuale di sconto applicata, ma il venditore dovrà ora applicarla al prezzo più basso da lui praticato nei 30 giorni precedenti l’inizio dei saldi.

“Il primo tentativo concreto, anche se macchinoso, di tutelare il consumatore con netta trasparenza, ma anche di arginare la deregolamentazione dell’online” – racconta ai microfoni di Radio Babboleo Manuela Carena, presidente di Federmoda Confcommercio Genova“il nostro consiglio è quello di acquistare da negozianti di fiducia, anche in segno di supporto visti i numeri dello scorso trimestre, non particolarmente positivi a causa del meteo e dell’inflazione“.

Saldi invernali: i consigli di Lega Consumatori per acquisti intelligenti

Manca sempre meno all’inizio dei saldi invernali che, per l’anno in arrivo, inizieranno in Liguria il 5 gennaio, come per la maggior parte delle regioni italiane per terminare poi il 18 febbraio 2023. Moltissimi i liguri, e non solo, che usufruiranno di questo appuntamento per fare acquisti, ma bisogna stare attenti alle fregature. Ne abbiamo parlato con Alberto Martorelli, di Lega Consumatori Liguria, che ci ha dato alcuni semplici consigli per spendere al meglio i propri soldi durante i saldi.