Arriva a Certosa Bolezumme, il nuovo evento di Liguria Transatlantica

Sabato 29 ottobre Certosa con il suo mercato rionale sarà grande protagonista per il nuovo evento di Liguria Transatlantica, Bolezumme: 12 ore di musica nel cuore della vita quotidiana del quartiere, con una giornata che entra nel cuore pulsante di uno dei quartieri della periferia simbolo di Genova.

Dalle 10 alle 22 un ricco programma di live, dj set e performance: Phresoul, Spacerenzo, Disco Amor, Markio, Il Flaco Scivola, Damonji, Luca Bernascone, Kudd, Ma Nul, Mr. Puma reads Bukowski, Andrea Passenger, Angie BacktoMono, Paola Lesina, Stella Marasciulo, Randomly Flickering. Ma anche vinyl market e food tra i banchi del mercato rionale. Saranno inoltre proposti dei momenti itineranti per scoprire le opere di street art del quartiere, a cura dell’associazione Walk the Line, che hanno trasformato Certosa in un vero e proprio museo a cielo aperto grazie all’intervento di artisti di fama internazionale.

Un evento in linea di Transatlantica” – racconta Manuele Roberto di transatlantica – “Genova è una terra densa e pregna di un bagaglio culturale enorme, e il progetto Transatlantica parte proprio dalla ricerca dai B-Side della scuola genovese degli anni ’70-’80

Da tempo al fianco di iniziative che rappresentano un valido strumento di sviluppo promozionale delle produzioni e della cultura regionale – commenta l’assessore allo Sviluppo economico di Regione Liguria Andrea Benveduti un progetto di ricerca culturale e fusione, in cui la musica va a braccetto con la nostra storia endogastronomica e con la bellezza dei nostri quartieri“.

Crediamo nel sostegno di iniziative che contribuiscono ad animare i luoghi di aggregazione sociale dei nostri quartieri, come i mercati rionali” – spiega l’assessore al Commercio del Comune di Genova Paola Bordilli “Bolezumme coglie nel segno delle contaminazioni della quotidianità più autentica e genuina della socialità di quartiere”.