FAUNA SELVATICA, DALLA STORIA DELLA VOLPE ‘DOMESTICA’ AI CONSIGLI DELL’ENPA PER CHI SOCCORRE UN CUCCIOLO. – Babboleo

FAUNA SELVATICA, DALLA STORIA DELLA VOLPE ‘DOMESTICA’ AI CONSIGLI DELL’ENPA PER CHI SOCCORRE UN CUCCIOLO.

fox, wildlife, wild animal-5303221.jpg

Condividi questo Post

In primavera si moltiplicano gli incontri con animali e specie di fauna selvatica, anche in Liguria. Utile sapere quali sono le regole per gestire il ritrovamento di un cucciolo, nel caso di un capriolo o di una volpe, se ferito o meno. E lo spunto per parlarne arriva dalla storia di ‘Speedy Mino’, una volpe che era stata salvata a Savona da una famiglia che l’ha resa in pratica un animale domestico. Con però il problema che l’animale non potrà mai più essere rimesso in libertà e tornare alla natura. Di Speedy Mino si è presa cura l’Enpa di Savona, che l’ha poi adottata, curata per un anno e le ha dato una casa prendendosi cura dell’esemplare.
Il racconto di Daria Giordanello del Cras Enpa di Cadibona. Ascolta l’intervista sul sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo